Relatori

John Bercow

JB
È Presidente della Camera dei Comuni britannica dal 2009. La sua prima elezione risale al 1997, per il Partito Conservatore, e viene poi rieletto nel 2001, nel 2005, nel 2010 e nel 2015. Nel 2002 è stato Ministro del Lavoro e delle Pensioni, nel 2003 Ministro per lo Sviluppo internazionale. A seguito dell’elezione a Speaker della Camera rinuncia alla sua appartenenza politica e lascia il Partito Conservatore. È un presidente riformatore, che cerca di interessare e coinvolgere i cittadini in ciò che sta accadendo in Parlamento. Per motivi di modernità, si sbarazza del solito vestito del presidente della Camera, e in particolare della parrucca, indossando solo un abito da cerimonia nero e una cravatta. Cerca soprattutto di aumentare l’influenza e l’indipendenza della Camera nei confronti dell’esecutivo. Molto più dei suoi predecessori, consente ai membri di richiedere la presenza di ministri in alcuni dibattiti, e costringe i ministri a venire alla Camera per rispondere alle domande dei membri del Parlamento.

Eventi

01 21:00

Democrazia liberale o dittatura della maggioranza?

intervistano Enrico Franceschini, Tim Hames Stretta fra l’ascesa delle autocrazie e l’onda del populismo, oggi la democrazia liberale sembra in crisi. Riuscirà a sopravvivere quello che Churchill definì “il sistema peggiore del mondo, a eccezione...